Critiche a Kyoto, quali motivi


Le ragioni delle critiche italiane ai provvedimenti di applicazione del protocollo di Kyoto in Europa hanno una ragione.
L’Italia, lungi dall’aver affrontato il problema per tempo, oggi si ritrova da una parte a vagheggiare sogni nucleari e dall’altro – nonostante il territorio naturalmente predisposto – indietro in maniera drammatica sulle fonti alternative.
Intanto il nostro Paese continua ad aumentare le emissioni.
Questo potrebbe essere un effetto negativo di una causa positiva: un maggiore sviluppo industriale.
E invece no.
Dipende dall’aumento di emissioni per riscaldamento, autotrazione e menate così.
Ci stiamo fumando il nostro futuro.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: