Le piante del coccodrillo


Chi semina vento raccoglie tempesta.
Chi semina case senza criterio raccoglie sabbia.
La sabbia e la polvere che in una nuvola hanno di nuovo provocato dolore e frustrazione.
Oltre alla paura e allo smarrimento del terremoto, la rabbia per essere di nuovo arrivati tardi.
Di nuovo.
Da quando sono bambino vedo storie come questa.
E ogni volta i commenti sulle case che in Giappone non cadono e da noi sì.
Ecco, Berlusconi pensasse a questo come "piano casa".
Avrebbe la mia sincera ammirazione.
Non so cosa se ne farebbe, ma l’avrebbe.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: