Prendeteci in RAI


Sono nella mia stanza, che condivido con alcune centinaia di colleghi (no, non sono centinaia ma facciamo baccano come fossimo cento), e mi rendo conto d’improvviso che la nostra vita lavorativa sembra uno scadente reality.
Le gag che si ripetono stanche ed uguali, gli scambi di battute oramai invecchiate come le nostre scrivanie, i colpi di scena identici da anni.
Insomma, aggiungiamo qualche sana sconceria e siamo allineati al Grande Fratello.
Mamma RAI, prendici tu. Tu risolvi un problema e noi due.
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: