Nemo propheta in vita


In occasione dei funerali di Francesco Cossiga, Napolitano ha avuto occasione di eleggerlo a “statista”.
Non sono d’accordo.
Intelligente o meno, abile o meno, ma statista no.
Troppe aree grigie, più l’impressione di essere un pò troppo strumento – consapevole o no – nelle mani di questo o quel manovratore.
E Moro (e la conseguente copertura degli scandalosi servizi di quegli anni), e la Masi (con la folle ricostruzione di quell’episodio di qualche anno fa), e Ustica (con le parole mezze dette mezze smentite).
No. Statista no.
Semmai stato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: