Bon Bon


Quello che si lascerà dietro questo governo sono macerie. Macerie umane, di uomini buttati in mezzo a una strada, non fosse per il tessuto familiare che ancora esiste in Italia; sociali con la distruzione delle speranze di tanti ragazzi il cui lavoro vale meno della carta su cui sottoscrivono la propria mancanza di speranze. E macerie reali, come quelle dell’Aquila (ancora lì!), e quelle dei siti di Roma e Pompei.

Ciò che aveva detto il Ministro, mi era sembrato un discorso di buon senso “se avessi responsabilità mi dimetterei, ma che responsabilità dirette posso avere?”. Poi è uscita fuori la storia dei lavori nel 2009, che il Ministro aveva “dimenticato” di ricordare.

Due considerazioni, semplici: 1) il Ministro o chi per lui non era a conoscenza dei lavori (e allora se ne deve andare perché incapace) 2) il Ministro ne era a conoscenza ma non li ha citati (per proteggere sé stesso? – e se ne deve quindi andare perché incompetente e mendace).

In merito al lascito di questo governo. Io non sono d’accordo sul mandare questo Governo immediatamente a casa. E spiego. Questo Governo è fatto di nani (intellettuali) e ballerine (reali). Ma cosa accadrebbe oggi sfiduciandolo? Due possibilità: 1) il Governicchio tecnico che fa alcuni interventi urgenti e poi crolla sotto il proprio peso (e dando la possibilità a Mr. B di far dimenticare al suo pubblico la propria mala parata) 2) le elezioni subito, che servirebbero solo al Centro, e lasciandoci un lungo periodo di instabilità. Nessuna speranza di una nuova legge elettorale.

Se invece si lasciasse in vita questo Governo, anche con la maschera ad ossigeno, si consoliderebbe l’immagine di un Mr. B sconfitto, incapace di governare la propria parte, ancor prima dello Stato. E ci sarebbe la possibilità di avere più tempo per presentare (e votare?) una nuova legge elettorale (maggioritaria, uninominale, dico io) in Parlamento.

E poi mi risveglio. Quale delle forze politiche oggi potrebbe volere una legge elettorale che restituisca davvero la parola ai cittadini, con tutta la responsabiltà che questo comporta?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: