Berlusconi: istruzioni per il disuso


Ne avevamo già idea.

Che Mr. B potesse confortabilmente congedarsi con decoro e buon senso, ma senza aver mai preso una sonora pedata nel di dietro da parte dei cittadini elettori (il cosidetto “popolo”), non era nelle cose.

E difatti non è. Da una parte anche legittimamente.

Per cui: non si è riusciti (ma visto quello che si stava tirando fuori è anche andata meglio cosi’) a fare una legge elettorale degna, e però i conti sembrano in ordine (grazie a tante lacrime e tanto sangue da parte sempre del “popolo” di cui sopra), per cui meglio andare subito alle elezioni senza prolungare l’attesa.

Perché, e qui sta il mio dubbio, non è detto che sia così automatica la perdita della maggioranza per Monti.

Il fatto è che si torna indietro (con un bel rewind…) di circa 14 mesi, agli ultimi istanti di vita del Governo Berlusconi, che mascherò col beau geste delle dimissioni la sua incapacità di tenere insieme i pezzi della sua (prima mastodontica) maggioranza, poi del suo stesso (una volta monolitico) partito.

E secondo me deve anche ringraziare che non ci siano elementi abbastanza forti da metterlo in minoranza nel prodotto della sua stessa mente un tantino incostante, da dirgli “tu fatti quello che vuoi, il tuo partito, il tuo movimento, la tua cameriera, noi facciamo le primarie perché ancora ci teniamo all’esistenza della destra in Italia”.

Altrimenti potrebbe anche capitare che il ventennio berlusconiano si chiuda come si è aperto: con una destra inesistente e con questo vuoto occupato agevolmente da Grillo, per significare che quelli cui non è mai fregato niente della politica si sono prima coalizzati per eleggere uno cui non interessava niente dello Stato e si coalizzeranno poi per eleggere uno cui non frega niente dello stato dello Stato.

Cari e affezionati elettori di Mr. B, meglio essere andati al mare in tutti questi anni.

O anche in settimana bianca (a Febbraio farà un pò freddino)…

diritti-tv-celtic

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: