Senza Titolo 2


Far notare l’incoerenza dei bacchettatori di incoerenza, finisce per essere lezioso, in un Paese nel quale l’abitudine a non seguire le regole non deriva in massima parte dall’essere a queste insofferenti, ma dalla mancanza di fiducia nel fatto che vengano fatte rispettare. Cosa che poi – puntualmente – si verifica, come effetto di questa desistenza comune e generalizzata, diciamo “sociale”.

Una sorta di profezia autoavverante, quindi.

Comunque, il punto è Grillo con le sue affermazioni.

 

Sulla spiaggia toscana di Bibbona, Beppe Grillo concede una insolita intervista abbracciando l’inviata di Agorà (su RaiTre) Roberta Ferrari. «Il 25 maggio e’ un bivio. Se il Movimento 5 Stelle vincerà le Europee, andrò da Napolitano e chiederò di poter avere il governo in mano. Prepareremo una squadra di governo». Il leader dei Cinque Stelle non ha dubbi: «Da questa campagna elettorale mi aspetto una marcia trionfale. Prima pensavo di vincere, adesso stravinceremo». Idee chiare sull’Europa: «Se vinco, vado in Europa e il fiscal compact lo strappiamo lì davanti. Andiamo a discutere gli eurobond, e, se siamo una comunità, spalmiamo il debito. Andiamo a togliere il vincolo del 35. In Italia sarà una meraviglia, un nuovo Rinascimento. Questo sistema è imploso, non funziona più».(Rcd- Corriere Tv)

 

Al di là del fatto che Grillo continua a parlare come un anno fa, sperando che nessuno si accorga che in effetti la situazione è cambiata, facendo del mare in cui nuotava come un pesciolino, poco più di una bagnarola (e pare funzioni, dato che sembrerebbe che il M5S sia in piena esplosione…), mi ha fatto un po’ ridere il riferimento all’incarico (vado da Napolitano, faccio il governo M5S).

Embeh, tutta la rigidità sul governo non legittimato? Le bordate a “Re Giorgio” che mette sotto i piedi la Costituzione?

Aspettiamo che Grillo cominci a fare apprezzamenti caustici anche su sé stesso e il suo modo “privatistico” di intendere la politica, o sul suo essere “Senza Titolo”?

 

E’ che in questo Grillo e Berlusconi mi paiono simili: nel continuare ad utilizzare temi e strumenti rozzi (e anche un po’ logori, diciamocelo) puntando sull’arretratezza della coscienza politica in Italia.

E’ con tristezza che devo ammettere che FUNZIONA.

 

Speriamo solo in un sussulto che non ci consegni, come pare, all’ineluttabile piano inclinato che già percorriamo da qualche anno per colpa di alcuni, responsabilità di altri, interesse di pochi.

scivolo_2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: