Segnalazione


Segnalo l’editoriale della fine dell’anno scorso di Cassese sul Corriere della Sera.

Ai più non sarà sfuggito, quanto sia importante avere dei singoli che credono nelle Istituzioni (ebbene sì, con la “I” maiuscola).

Il mare di fango, non solo quello dei monsoni de noantri, quello del tanto sono tutti uguali, sarebbe costretto ad arrestarsi di fronte a persone che il proprio impegno lo hanno dedicato – e tutto – all’alto scopo di un disegno, magari sbagliato, ma più alto e migliore del lurido strisciare ventre a terra sul fango per il fango.

http://www.corriere.it/editoriali/14_novembre_10/grigia-miopia-giustizia-ad9f3454-689f-11e4-aa33-bc752730e772.shtml

Ma le opinioni di un Cassese, quelle, non sono importanti per l’Italiano medio, che ascolta rapito le prodezze di un Salvini che sono l’equivalente del dito medio alzato riferendosi al minimo di logica che dovrebbe accompagnarsi alla responsabilità del politico.

Questi di responsabilità comprendono solo quella di sfruttare ogni onda, comprese anzi specialmente quelle televisive per avere ritorno mediatico che – sanno – si traduce automaticamente in voti.

Triste meccanica della democrazia moderna.

C’è antidoto a questo? Forse. Sicuramente non qui, specialmente nel vedere come anche le persone più insospettabili, nel riflettere di politica, si acconciano prima di tutto – bravi emuli di cotanti esempi – ventre a terra e dito medio alzato.

Perché cito ora questo?

Perché torna utile sul discorso per il Quirinale, laddove una persona con la statura morale e culturale di Cassese sarebbe sia politicamente, sia istituzionalmente quella giusta.

index

Annunci

Tag: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: