Automotivi


Stamattina ho dovuto apostrofare una guidatrice “spavalda” che mi ha sfiorato con la sua automobile sul raccordo, mentre andavo – per la mia pace, come si suol dire – in scooter sulla corsia a destra.

L’ho raggiunta, e HO DOVUTO, per motivi sociali, più che personali, apostrofarla.

Il punto è che purtroppo temo di non essere abbastanza incisivo.

“Lei guida come una disgraziata”, non credo abbia superato nemmeno i bastioni più esterni dell’incrollabile certezza di essere nel giusto, di tutti gli esseri umani, ma di questi soggetti in modo specifico.

Dovrò esercitarmi.

Annunci

Una Risposta to “Automotivi”

  1. Gintoki Says:

    È dura scalfire la corazza di incrollabile certezza propria degli esseri umani, ma ricordiamoci che la goccia scava la pietra. Forse un apostrofo oggi, un apostrofo domani, qualcosa si comincerebbe ad incrinare nella monolitica convinzione della disgraziata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: