Macelleria elettorale


L’uomo atterrito è un uomo inerme. La paura è il motore che tiene in piedi le dittature.

Ora, tra Renzi che ventila scenari disastrosi alla vittoria del NO e Grillo che invece paventa la dittatura (ma quella vera) alla vittoria del SI, di fatto è una pura questione di attitudini.

Quello che non è opinione, è il contenuto della riforma che è in votazione.

Allego il documento di confronto tra la forma attuale della Costituzione e quella proposta, redatta dal centro studi della camera. E’ lo stesso file che si può trovare sul sito del comitato per il NO.

Lo so che il file già circola, ma chi l’ha letto dedicandosi davvero mezz’ora?

E’ importante, credo, votare come conseguenza di un proprio ragionamento – magari sbagliato – e non per tifoseria, o per azzardo, come alcuni invitano – pure – a fare.

14a30c_9dd527489fa24d648ca3b33c6913e1db

piove1

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: