Renzinante


Succede che a star dietro alle proprie scommesse, si perda di vista il motivo per cui si era iniziato a giocare.

Un buon giocatore dovrebbe però sapere che quando si è rischiato molto, e si è perso, è meglio saltare un giro. O forse anche due.

Che abbiamo invece qui? Un ex premier ex segretario che di nuovo ricomincia a scommettere sul futuro, ma per farlo butta all’aria anche quello che di buono aveva fatto.

Molto male.

Questa storia dei voucher poi è abbastanza ridicola. Legittimo l’interesse della CGIL ad inquadrare tutto il lavoro in rigidi schemi contrattuali, dove può giocare meglio il proprio ruolo. Dubito che lo faccia per amor di Patria.

Pazzesco che nel PD si abbia talmente poca fiducia nelle ragioni che portarono alla creazione dei Voucher, da deciderne l’abolizione. Puf. Che poi i voucher servissero a combattere il nero e che – con tutto che si prestavano ad utilizzi “furbetti” – questo avevano fatto, no comment. Lontano dagli occhi…

Questo sarebbe ad oggi l’esito del Renzinante che ha preso il posto del Renzi-vi-faccio-vedere-io-come-mi-seguono-gli-italiani il quale a sua volta aveva preso il posto del Renzi-rottamatore (che nella furia, evidentemente, si era dimenticato qualche pezzo).

asino1

 

 

Annunci

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: